Come arrivare a Lipari: traghetto o aliscafo?

In questo nostro articolo di oggi vi parleremo di come arrivare a lipari e di quali sono i mezzi più consigliati. In tal senso, nel caso in cui doveste prenotare un’estiva Vacanza alle Isole Eolie, qui avrete modo di trovare le giuste informazioni e i consigli più indicati. Intanto parliamo della bella isola di Lipari che è l’isola più grande dell’arcipelago delle Eolie ed è anche il suo centro principale.

La sua posizione permette infatti dei collegamenti frequenti con le “sue sorelle isole” e questa è certamente una cosa che la rende facilmente raggiungibile dal continente. Lipari in particolar modo è una delle isole Eolie più visitate grazie ai suoi servizi e alle tante bellezze tutte da scoprire. Nonostante Lipari sia l’isola più popolata, ospita all’incirca 10.000 abitanti e tutti sono pronti ad accogliere i viaggiatori curiosi.

Su quest’isola c’è proprio tutto: dalla storia e fino alle bellezze naturali, passando anche al buon cibo. Una vacanza a Lipari vi farà scoprire delle meravigliose spiagge da sogno, delle baie nascoste ma anche dei siti archeologici, insieme a vicoli suggestivi ed anche a splendidi sentieri panoramici. Che sia in famiglia, in compagnia del partner o degli amici, Lipari è una meta ideale per qualsiasi tipologia di viaggio

Ad ogni modo possiamo dire che grazie ai collegamenti frequenti dalla vicina Sicilia, si avrà la possibilità di visitarla anche in una sola giornata. Se invece volete fare con calma, potete allora soggiornarvi anche fino a 2-3 giorni per proseguire poi la vostra avventura in traghetto verso le altre isole vicine. 

come arrivare a lipari

Volete sapere come arrivare a lipari in modo facile?

Quel che diciamo innanzitutto è che l’isola di Lipari può essere raggiunta soltanto via mare e in tal senso il traghetto è l’unico mezzo per arrivare alle Eolie. Le corse più frequenti per Lipari partono proprio dalla Sicilia, più precisamente dai porti delle città di Milazzo, Messina e Palermo.

Ad ogni modo potete anche viaggiare verso Lipari partendo direttamente dalla Calabria e dalla Campania tramite i porti di Reggio Calabria, di Vibo Valentia e di Napoli. In tal senso possiamo dire che le corse per Lipari vengono effettuate sia dai traghetti convenzionali che dagli aliscafi, per cui potrete anche scegliere il tipo di nave più adatto alle vostre esigenze.

L’arcipelago delle Eolie è composto da 7 isole, e Lipari è la più grande. Grazie anche alla sua posizione centrale, è ben collegata alle bellissime Salina, Vulcano, Stromboli, Alicudi, Filicudi e Panarea con vari traghetti giornalieri

Gli itinerari che partono da Lipari verso le altre isole sono attivi tutto l’anno e anche con più corse al giorno operate da 2 compagnie differenti quali Liberty Lines e Siremar. Tutto ciò vi permetterà di combinare la vostra vacanza a Lipari con un’escursione di 1 o più giorni sulle isole più vicine. 

Ed ecco qui qualche info in più riguardo gli itinerari per le Eolie con partenza dalla bella isola di Lipari. Primo esempio che vi riportiamo è quello del Traghetto Lipari – Vulcano che viene operato anche fino a 18 volte con corse abbastanza brevi e le traversate oscillano tra i 10 e i 25 min. a seconda del tipo di nave che viene scelto.

Possiamo poi continuare co il Traghetto Lipari – Stromboli il cui collegamento offre corse verso i 2 porti dell’isola (ovvero Stromboli e Ginostra). Durante la stagione invernale ci sono fino a 4 corse ogni giorno, mentre in estate si arriva anche ad averne fino a 7 con delle traversate che oscillano tra 1 ora e 4 ore a sempre a seconda della compagnia scelta.

Lascia un commento